Compagnia Naturalis Labor

Oro d'Ore

Una performance di misura breve, 20 minuti, come un frammento di riflessione.

Amore e verità s’incontreranno, giustizia e pace si baceranno.
Questo versetto del Salmo 85, che il popolo ebraico pronuncia di ritorno dall’esilio babilonese, è assieme una supplica e una promessa per un tempo a venire, senza alcuna assicurazione su quando, se e come quel tempo diventerà mai presente.

Eppure la nostra attesa non sarà vana se saprà tenere aperto in qualche momento uno spiraglio per una luce che viene sempre da un altrove rispetto al qui e ora, da un altro tempo che si rivela nel cuore del presente, come una sua zona d’ombra, luminosa e inafferrabile.
Questi attimi preziosi sono l’oro delle ore, il valore non ponderabile della nostra presenza, la dismisura di cui avere cura come il pellegrino del Libro d’ore di Rilke. Oro d’ore distilla l’idea di un esodo, dei percorsi frammentari e talvolta illuminanti di una comunità umana con l’orecchio proteso verso gli echi di un presente a venire.

Oro d'Ore

Regia e coreografia Silvia Bertoncelli
Con Silvia Bertoncelli, Sara Cavalieri, Jessica D’Angelo, Paolo Ottoboni, Francesco Pacelli
Costumi Chiara Defant

Una produzione Naturalis Labor
progetto sostenuto da Mibact / Regione Veneto / Provincia di Vicenza / Comune di Vicenza / Arco Danza