Compagnia Naturalis Labor

La Catedral

La danza contemporanea incontra il tango
Per sei danzatori, sei divani e duecentoventisette scarpe.

Spettacolo unico nel suo genere.
Ecco come si può coniugare il linguaggio della danza contemporanea (e della contact dance) con il tango: un cast di danzatori italiani e argentini raccontano il tango lontano dai soliti cliché ed entrando nell’anima di questo sensuale ballo di coppia.

La Catedral rappresenta una tappa del percorso di ricerca sul tango e la danza contemporanea del coreografo e danzatore Luciano Padovani.
Complice la sua passione per il tango e per la contact dance con la Catedral Padovani conduce lo spettatore in un immaginario luogo, una milonga disabitata ormai da tempo raccontando storie di incontri: incontri primordiali o incontri passionali, in un paradis perdu.
Ma è nei giochi d’ insieme e nel continuo spiazzamento delle regole del tango (le regole del Codigo Tanguero) che lo spettacolo evidenzia la sua forza. Situazioni davvero uniche, intuizioni memorabili, sempre in bilico tra il teatrodanza e il tango.

La Catedral

ideazione e regia Luciano Padovani
assistente Silvia Bertoncelli
coreografie di tango Marcelo Ballonzo, Elena Garis, Luciano Padovani
danzano Marcelo Ballonzo, Silvia Bertoncelli, Giannalberto de Filippis, Elena Garis, Luciano Padovani e Luca Zampar
scene Mauro Zocchetta
luci Lucilla Baroni
assistente Luca Diodato
video Luciano Padovani
costumi realizzati dal Gruppo Sarti dell'Associazione Artigiani di Vicenza
coordinamento sarti Paola Girardi

una coproduzione
Festival Oriente Occidente
Compagnia Naturalis Labor

Con il sostegno di
Comune di Comacchio
Comune di Vicenza
Arco Danza - Regione Veneto
Ministero dei Beni e Attività Culturali

La Catedral

L’atmosfera generale è intensa, nostalgica ma nello stesso tempo carica di ironia. al temine dello spettacolo uno splendido filmato d’epoca proitetta definitivamente lo spettatore nella magia dell’antica milonga abbandonata ... bella prova della compagnia Naturalis Labor accolta da un applauso intenso...

Rosarita Crisafi Giornale di Vicenza

Ambientazione d’epoca con invenzioni ironiche ed eleganti..
Si può dire che la Catedral non è uno spettacolo di tango ma sul tango....

Alessandra Moro Arena di Verona