Compagnia Naturalis Labor

John / Nuova creazione

Jorge Jakas, giovane autore israélo-spagnolo, ha creato un pezzo che esplora, attraversando il pensiero di Roland Barthes, l’universo amoroso inteso come momentum.

Uno spettacolo intimo, primordiale, affascinante che rapisce per la sua immediatezza e forza.

Un amore perduto, un’ultima danza fatta assieme. Ricordi che si rincorrono, nostalgie di lui.

Un pezzo dal sapore agrodolce, dove ironia e forza si coniugano grazie alla forza dei due interpreti. Lei Jessi, lui John.

John

Coreografie Jorge Jakas (IL/E)
di e con Jessica D’Angelo
pupazzo Mauro Zocchetta
costumi Lucia Lapolla
luci Thomas Heuger

Una produzione Compagnia Naturalis Labor
Co produzione Hangarfest 2020

Con il sostegno di Mibact / Regione Veneto / Arco Danza / Comune di Vicenza